La prima visita dalla nutrizionista

La visita nutrizionale dura circa 60 minuti e prevede:
  • anamnesi generale
  • valutazione dello stile di vita (anamnesi alimentare e sportiva)
    • rilevazione dei dati antropometrici (peso, altezza, BMI, circonferenze)
    • Valutazione dello stato nutrizionale e composizione corporea mediante valutazione impedenziometrica (FM, FMM, idratazione)
  • Calcolo del metabolismo basale e e del fabbisogno energetico e nutrizionale
    • Determinazione degli obiettivi
    • elaborazione e di un programma nutrizionale e di attività fisica personalizzato
Ad ogni controllo (generalmente ogni 15-30 gg) viene valutato l'andamento della terapia nutrizionale, si discute delle eventuali problematiche rilevate, si procede ad eventuali modifiche del piano alimentare, il tutto supportato da nozioni di educazione nutrizionale.

Cosa portare durante la prima visita

  • esami del sangue completi recenti
  • referti medici inerenti eventuali patologie in corso